Useragreement

Pagita
Condizioni di utilizzo del Servizio
1) Definizioni
a) “Pagita”: Pagita S.r.l.
b) “Servizio”: sistema mediante il quale è possibile acquistare beni e servizi erogati da distributori automatici tecnicamente e commercialmente abilitati;
c) “Servizio Collegato”: ulteriore servizio erogato da Pagita S.r.l. non disciplinato nelle presenti Condizioni di Utilizzo (ad esempio: i Buoni Regalo);
d) “Applicazione”: Applicazione Mobile Pagita;
e) “Gestore”: soggetto che gestisce i Distributori Automatici ed è responsabile per i prodotti e servizi erogati dai medesimi;
f) “Distributore Automatico”: macchinario tecnicamente e commercialmente abilitato ad offrire il servizio Pagita che eroga prodotti e servizi su richiesta dell’utente previo pagamento;
g) “Borsellino Pagita”: borsellino elettronico a spendibilità limitata, registra il credito depositato dagli Utenti per pagare futuri acquisti di beni e servizi;
h) “Utenti”: soggetti che effettuano la registrazione per usufruire del Servizio;
i) “Prestatore del Servizio di Pagamento”: è una banca, un istituto di pagamento o un istituto di moneta elettronica che fornisce servizi bancari e/o di gestione di conti di pagamento, incluso il servizio di accesso a un conto bancario online per autorizzare ed eseguire pagamenti o ricariche.
j) “Servizio di Pagamento”: sistema integrato nell’Applicazione per consentire agli Utenti di depositare Credito presso il proprio borsellino elettronico a spendibilità limitata;
k) “Strumento di Pagamento”: strumento utilizzato dall’Utente per depositare Credito presso il proprio borsellino elettronico a spendibilità limitata;
l) “Credito”: ammontare depositato dagli Utenti tramite i Servizi di Pagamento da utilizzare esclusivamente per futuri acquisti di una gamma limitata di prodotti e servizi erogati dai distributori automatici tecnicamente e commercialmente abilitati ad offrire il servizio Pagita;
m) “Credito Residuo”: ammontare di credito depositato dagli Utenti tramite i Servizi di Pagamento al netto degli acquisti di beni e servizi effettuati tramite l’Applicazione;
n) “Deposito di Credito”: l’azione mediante la quale l’Utente deposita credito sul “borsellino elettronico a spendibilità limitata” attraverso gli strumenti di pagamento supportati dai sistemi di pagamento presenti all’interno dell’Applicazione;
o) “Acquisto di beni e servizi”: L’azione mediante la quale l’Utente entra in possesso di un determinato bene o servizio erogato dal distributore automatico tecnicamente e commercialmente abilitati ad offrire il servizio Pagita;
p) “Termini del Servizio”: linee guida e condizioni generali applicabili a un determinato Servizio Collegato;
q) “Account”: insieme di contenuti e funzionalità collegate alle informazioni fornite in fase di registrazione al Servizio;
r) Aggiornamenti”: Innovazione che Pagita S.r.l. introduce per consentire di utilizzare al meglio l’Applicazione e/o i servizi, ad esempio correzioni di bug, patch, funzioni migliorate, plug-in mancanti e nuove versioni;
s) “Contratto”: le presenti condizioni di Utilizzo del Servizio
2) Introduzione
a) Pagita è un servizio fornito da Pagita S.r.l., con sede in Andretta (AV), corso Vittorio Veneto, 54, Codice Fiscale – Partita IVA 02818950640.
b) L’utilizzo dell’Applicazione Mobile Pagita da parte dell’utente richiede l’accettazione di quest’ultimo delle Condizioni di Utilizzo dei servizi Pagita che seguono (d’ora in avanti Condizioni di Utilizzo) che disciplinano l’utilizzo dell’Applicazione Mobile Pagita e del Servizio Pagita.
c) In caso di utilizzo di un Servizio Pagita non disciplinato nelle presenti Condizioni di Utilizzo (ad esempio: i Buoni Regalo), l’utente sarà anche soggetto ai termini, alle linee guida e alle condizioni generali applicabili a quel determinato Servizio Pagita (“Termini del Servizio”).
d) In caso di conflitto tra le presenti Condizioni di Utilizzo e i Termini del Servizio, i Termini del Servizio prevarranno per la parte non disciplinata dal presente documento.
e) Come prescritto dal Codice del Commercio Elettronico, in caso di conclusione di contratto a distanza, Pagita S.r.l. adempie i propri obblighi informativi elencando la procedura tecnica per la conclusione del contratto dettagliatamente descritta all’articolo 4.
f) In seguito al download dell’applicazione, l’utente per utilizzare il servizio dovrà effettuare la registrazione solo la prima volta e dare il consenso alla conclusione del contratto accettando le presenti Condizioni di utilizzo del Servizio.
g) Accettando le presenti Condizioni di utilizzo del Servizio, l’Utente accetta di utilizzare il Servizio Pagita nel rispetto dei relativi requisiti come indicati nel presente documento.
h) L’Utente può accettare tramite clic sull’opzione per l’accettazione delle Condizioni di Utilizzo messa a disposizione dell’Utente da Pagita S.r.l. nell’interfaccia dell’applicazione;
i) Il servizio offerto da Pagita S.r.l. e l’utilizzo dell’applicazione mobile Pagita sono disciplinati oltre che dalle presenti condizioni generali anche dalle disposizioni del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (codice del consumo) nel caso in cui l’utente l’agisca come consumatore nonché in quanto applicabile dal D.Lgs. 9 aprile 2003 n.70 (codice del commercio elettronico).
3) Il servizio erogato da Pagita S.r.l.
a) Pagita S.r.l. mette a disposizione degli utenti il Servizio Pagita (d’ora in avanti Servizio Pagita o Applicazione) mediante il quale è possibile acquistare beni e servizi erogati da distributori automatici tecnicamente e commercialmente abilitati ad offrire il servizio Pagita in seguito ad accordi commerciali tra Pagita S.r.l. ed il gestore dei distributori automatici (Gestore).
b) Gli utenti potranno depositare credito sul borsellino elettronico a spendibilità limitata presente all’interno dell’applicazione mobile Pagita. Tale credito è utilizzabile per il pagamento di una gamma limitata di prodotti presenti all’interno dei distributori automatici tecnicamente e commercialmente abilitati ad offrire il servizio Pagita in seguito ad accordi commerciali tra Pagita S.r.l. ed il gestore dei distributori automatici (Gestore).
c) Il credito viene registrato nel sistema informatico di Pagita S.r.l. e rappresenta una richiesta di accredito presentata dall’utente a Pagita S.r.l. Il credito depositato non è rimborsabile, fatta eccezione in caso di chiusura del proprio account così come disciplinata all’art. 13.
d) Pagita S.r.l. non memorizza le informazioni relative allo strumento di pagamento utilizzato dall’Utente ed elabora le transazioni di deposito e rimborso tramite i sistemi di pagamento presenti all’interno dell’applicazione (“Prestatore del Servizio di Pagamento”).
e) Accettando le presenti Condizioni di utilizzo del Servizio, l’utente autorizza Pagita s.r.l. e il Prestatore del Servizio di Pagamento ad effettuare le operazioni di deposito e rimborso sullo strumento di pagamento utilizzato dall’Utente. (a titolo esemplificativo: carta di credito, carta prepagata, conto corrente bancario, account Paypal, ecc..).
f) La gestione di eventuali disconoscimenti di transazioni di deposito rimangono comunque a carico dell’Emittente dello strumento di pagamento o del Prestatore del Servizio di Pagamento qualora tali operazioni non possano essere effettuate a causa di problemi tecnici o altre motivazioni ad essi imputabili.
g) Il Servizio Pagita è disponibile soltanto in determinati distributori automatici. Si richiede al Cliente di verificare preventivamente dove tale Servizio sia disponibile. I distributori automatici connessi al network Pagita sono identificabili attraverso il logo/simbolo Pagita esposto dagli stessi.
h) Il Servizio include la fornitura e manutenzione dei dispositivi installati sui distributori automatici, nonché dell’Applicazione mobile Pagita, elementi necessari per consentire l’effettuazione del Servizio stesso.
4) Utilizzo del Servizio
a) Dopo aver effettuato il download e l’istallazione dell’Applicazione mobile Pagita l’utente è tenuto a leggere attentamente le Condizioni di utilizzo del Servizio prima di procedere alla registrazione creando il proprio Account.
b) Per iscriversi e usufruire del servizio offerto da Pagita S.r.l., ciascun Utente deve preventivamente fornire i dati personali che lo riguardano, indispensabili al corretto funzionamento del servizio (numero di telefono e indirizzo e-mail validi). L’utente completando la procedura di registrazione autorizza Pagita S.r.l. ad inviare un SMS di conferma al numero di telefono indicato e/o una email di conferma all’indirizzo mail indicato.
c) La mail di conferma conterrà anche le presenti Condizioni di utilizzo del Servizio in modo da consentire all’utente di poterne prendere visione, procedere alla stampa qualora lo ritenga utile per comprenderne meglio il contenuto e di conservarne copia. Solo successivamente potrà completare il procedimento di registrazione, inserendo il codice presente nella mail all’interno del proprio account.
d) Qualora l’Utente non intenda accettare le Condizioni di utilizzo del Servizio non è in alcun modo consentito accedere, utilizzare o copiare l’Applicazione.
e) Pagita S.r.l. garantisce che il trattamento dei dati personali forniti dall’Utente avverrà nel rispetto del D.Lgs. 196/03 (Codice della privacy) ed in conformità all’informativa visualizzabile sull’applicazione o sul sito www.pagita.com.
5) L’Applicazione mobile Pagita
a) L’Applicazione mobile Pagita è concessa in licenza gratuita. Ad eccezione dell’utilizzo della licenza consentito ai sensi delle presenti Condizioni di Utilizzo, Pagita S.r.l. si riserva tutti i diritti, titoli e interessi relativi all’Applicazione e tutti i connessi diritti di proprietà intellettuale, compresi diritti d’autore, brevetti, marchi e segreti industriali.
b) Per poter utilizzare il Servizio, l’Utente deve disporre di un dispositivo che soddisfi i requisiti di sistema e di compatibilità dei contenuti pertinenti (che potrebbero cambiare occasionalmente), di accesso a internet attivo e di software compatibile. Questi fattori potrebbero incidere sulla possibilità di utilizzare il Servizio e sul rendimento del Servizio stesso. È responsabilità dell’utente soddisfare tali requisiti di sistema.
c) L’Utente potrebbe incorrere in costi per l’accesso o per l’utilizzo di dati applicati da terze parti (quali il provider Internet o l’operatore di telefonia mobile) in relazione all’utilizzo di Pagita. Tutti i costi in questione sono a carico dell’Utente.
6) Dichiarazioni dell’utente
a) Gli utenti dichiarano di avere più di 18 anni al momento della loro iscrizione. Se l’utente ha meno di 18 anni, un genitore o tutore legale è tenuto ad accettare le Condizioni di Utilizzo a suo nome. Se l’Utente ha meno di 13 anni non deve utilizzare Pagita.
b) L’Utente non deve accedere all’applicazione mobile Pagita se gli è vietato ricevere o utilizzare il Servizio o qualsiasi Contenuto ai sensi delle leggi del Paese in cui risiede o da cui accede o utilizza il servizio Pagita. L’utente è tenuto a rispettare eventuali limiti di età aggiuntivi che potrebbero essere in vigore per l’utilizzo di Contenuti specifici disponibili sull’applicazione mobile Pagita.
c) L’Utente si impegna a:
i) fornire informazioni veritiere, accurate, aggiornate e complete al momento della registrazione per l’utilizzo dell’Applicazione mobile e della creazione dell’account (“Informazioni di Registrazione”);
ii) conservare e aggiornare prontamente le Informazioni di Registrazione in modo che risultino veritiere, accurate, aggiornate e complete;
iii) conservare la password di accesso e adottare tutte le misure necessaria affinché sia mantenuta segreta in modo da non consentire a terzi l’accesso al proprio account e riconosce a Pagita S.r.l. il diritto di sospendere l’utilizzo dei dati di accesso o dell’Account Utente qualora quest’ultima sospetti che la loro sicurezza possa essere stata compromessa o che sia avvenuto un utilizzo non autorizzato o fraudolento degli stessi;
iv) informare Pagita S.r.l. senza ingiustificato ritardo dell’eventuale perdita, furto, appropriazione indebita o uso non autorizzato dei suoi dati di accesso di cui sia venuto a conoscenza utilizzando il link “Contattaci” presente sul sito www.pagita.com e a informare Pagita S.r.l., senza ingiustificato ritardo e con la stessa modalità, di qualsiasi altra violazione della sicurezza del Servizio di cui sia venuto a conoscenza;
v) non utilizzare alcun sistema per accedere al codice sorgente, riprodurre, duplicare, copiare, vendere, rivendere, distribuire o pubblicare il software per finalità diverse da quelle espressamente consentite nelle presenti Condizioni di utilizzo. (questa limitazione include ogni tentativo di inserire qualunque informazione proveniente dall’Applicazione in qualunque altra directory, prodotto o servizio);
vi) non accedere o tentare di accedere ai servizi con alcun altro mezzo che non sia l’interfaccia fornita da Pagita S.r.l. e riconosce che questa limitazione sarà valida per l’utilizzo del Servizio con qualsiasi mezzo automatizzato.
vii) provvedere a quanto necessario per consentire il proprio accesso all’Applicazione, compreso in via esemplificativa ma non esaustiva, la disponibilità e la manutenzione del proprio dispositivo mobile e il pagamento dei relativi costi;
viii) non utilizzare l’Applicazione in alcun modo che possa danneggiare la stessa, o pregiudicare la fruizione dell’Applicazione da parte di altri Utenti, o in alcun modo che possa danneggiare, disabilitare, sovraccaricare o deteriorare i server o network del servizio o dei suoi service provider;
ix) non utilizzare l’Applicazione in alcun modo che possa arrecare danno economico o di immagine a Pagita S.r.l., ad altri utenti, ai Gestori o terze parti attraverso attività di concorrenza sleale o comunque non previste dalle presenti condizioni di utilizzo
x) non utilizzare l’Applicazione per qualunque scopo contrario alla legge o vietato dalle Condizioni di Utilizzo.

d) I dati raccolti, incluse le informazioni ottenute da terze parti, vengono condivisi tra Pagita S.r.l. e le società che ne utilizzano la piattaforma ai fini del funzionamento del Servizio. Nelle Privacy Policy di Pagita S.r.l. viene spiegata la nostra modalità di trattamento dei dati personali e di tutela della privacy degli utenti durante l’utilizzo dell’Applicazione Pagita e del sito www.pagita.com.
7) Utilizzo del Servizio da parte dell’Utente
a) Per poter utilizzare il Servizio, l’Utente deve indicare tutte le informazioni richieste nella schermata di registrazione presente nell’applicazione mobile Pagita.
b) L’ Utente riconosce che Pagita S.r.l. offre e continua a offrire i servizi a condizione che l’Utente rispetti i requisiti richiesti da Pagita S.r.l., dai prestatori di servizi di pagamento e da qualsiasi normativa di riferimento vigente.
c) L’Utente è tenuto a fornire informazioni aggiornate, complete e precise e a tenerle aggiornate e precise durante l’utilizzo del Servizio. Pagita S.r.l. può richiedere all’Utente di fornire informazioni aggiuntive come condizione per la prosecuzione dell’utilizzo del Servizio o per permettere a Pagita S.r.l. di valutare se consentire o meno all’Utente di continuare a utilizzare il Servizio. L’Utente accetta di fornire tali informazioni quando ciò sia richiesto da Pagita S.r.l. a questo proposito, comprese le informazioni necessarie per confermare l’identità dell’Utente.
d) Le verifiche dell’identità potrebbero includere controlli dei crediti, controlli antiriciclaggio richiesti dalla legislazione vigente, controlli richiesti dalle società di emissione di carte di pagamento e verifiche relative al rispetto dei requisiti delle normative vigenti. L’Utente deve fornire tutta l’assistenza richiesta da Pagita S.r.l. nell’effettuare tali controlli e nel determinare il rispetto dei requisiti antiriciclaggio, inclusa la comunicazione delle informazioni aggiuntive relative alla registrazione o alla verifica dell’identità che Pagita S.r.l. dovesse richiedere.
e) L’ Utente, inoltre, consente a Pagita S.r.l. di condividere con e ottenere da terze parti, sia all’interno che all’esterno dell’Area Economica Europea e nella misura consentita dalla legge, le informazioni relative all’Utente, compresi i dati personali così come definiti ai sensi della vigente legge per la tutela dei dati, per poter effettuare i dovuti controlli relativi a due diligence e identità. L’ Utente accetta che tali terze parti possano conservare le informazioni condivise con tale modalità.
f) Pagita S.r.l. può rifiutarsi di eseguire qualsiasi Deposito di Credito, Acquisto di beni e servizi o qualsiasi altro utilizzo dei servizi qualora abbia ragionevoli motivi per sospettare la presenza di attività fraudolenta, una violazione delle presenti Condizioni di Utilizzo da parte dell’Utente o una violazione della legge. Le operazioni di Deposito di Credito potrebbero anche subire ritardi a causa dell’obbligo di Pagita S.r.l. di uniformarsi alla normativa vigente, così come quando Pagita S.r.l. sospetti che l’operazione implichi un’attività fraudolenta. Qualora Pagita S.r.l. si rifiuti di eseguire una di tali operazioni, l’Utente ne riceverà adeguata comunicazione, a meno che tale comunicazione sia contro la legge o pregiudichi le adeguate misure di sicurezza.
g) Il mancato rispetto delle condizioni riportate nella presente clausola, anche qualora l’Utente fornisca le informazioni richieste da Pagita S.r.l. per effettuare la verifica dell’identità, potrebbe comportare l’immediata sospensione dell’utilizzo dei servizi da parte dell’Utente, nonché la cessazione del presente Contratto.
8) Acquisti tramite Pagita
a) Pagita S.r.l. consente a Gestori terzi di mettere in vendita i propri prodotti tramite l’Applicazione mobile Pagita. Pagita S.r.l. in qualità di mero gestore del borsellino elettronico a spendibilità limitata, facilita le transazioni che intercorrono con i gestori tramite l’Applicazione , ma non è parte del contratto di vendita dei beni o servizi venduti da questi Gestori terzi.
b) Pagita S.r.l. rimane pertanto estranea al contratto di cui al punto precedente, che intercorre esclusivamente tra l’acquirente/Utente e il Gestore. Pagita S.r.l. non assume alcuna responsabilità relativamente al contratto di vendita e alla sua corretta esecuzione, e non opera in alcun modo come agente o rappresentante del Gestore. Il Gestore è l’unico responsabile per la vendita dei prodotti e per la gestione delle controversie con l’acquirente/Utente.
c) Il Servizio Pagita viene fornito da Pagita S.r.l. all’Utente a titolo gratuito e nessun corrispettivo è dovuto dall’Utente a Pagita S.r.l..
d) Pagita S.r.l., i Gestori, nonché i Prestatori dei Servizi di Pagamento, non addebiteranno all’Utente alcuna spesa per l’utilizzo di un determinato strumento di pagamento.
e) I prezzi e la disponibilità di tutti i prodotti, visualizzati all’interno dell’applicazione mobile Pagita e sui distributori automatici collegati al servizio, sono soggetti a modifica in qualsiasi momento prima che l’utente proceda alla conferma dell’acquisto. Tutti i prezzi visualizzati sull’Applicazione e sui distributori automatici convenzionati sono comprensivi di IVA, vengono visualizzati prima dell’ordinazione e sono determinati dal Gestore il quale provvederà anche all’eventuale descrizione dei beni/servizi in oggetto.
f) L’Utente deve acconsentire all’esecuzione dell’operazione di acquisto, attraverso la selezione di un prodotto sul distributore automatico abilitato. L’Utente riconosce che, utilizzando il Servizio per l’acquisto di un prodotto, utilizzerà il credito presente all’interno del suo borsellino elettronico a spendibilità limitata; accetta inoltre che, una volta dato il suo consenso, non è più possibile revocare l’operazione di acquisto effettuata. L’Utente riconosce, inoltre, che il Gestore possa rifiutarsi di elaborare l’ordine di un prodotto per qualsiasi motivo e che, fino alla conferma di completamento del processo di erogazione del prodotto, Pagita S.r.l. non è obbligata in alcun modo a eseguire una Transazione di pagamento.
g) Successivamente al completamento del processo di erogazione del prodotto da parte del distributore automatico, l’Utente verrà informato, tramite le informazioni presenti nella cronologia transazioni del suo Account, in merito al dettaglio dell’acquisto effettuato e al credito residuo presente all’interno del proprio borsellino elettronico a spendibilità limitata.
h) I servizi di pagamento sono prestati da Stripe, Paypal o da altro istituto comunicato da Pagita S.r.l.
i) In caso di Transazione di rimborso da parte di un Gestore, Pagita S.r.l. rimborserà immediatamente l’importo dell’operazione di acquisto effettuata e, se possibile, ripristinerà l’Account dell’Utente allo stato che avrebbe avuto se l’operazione di acquisto non avesse avuto luogo.
j) Chi acquista in qualità di “consumatore”, beneficia della garanzia legale di conformità a cui il venditore è tenuto per legge su ogni bene venduto (“Garanzia Legale”).
9) Transazioni di pagamento consentite
a) Pagita S.r.l. accetta di fornire il Servizio all’Utente per facilitare le Transazioni di pagamento.
b) L’Utente può utilizzare il Servizio unicamente per acquistare un prodotto per mezzo di una vendita legittima e in buona fede. Non è possibile utilizzare il Servizio per elaborare una Transazione di pagamento o trasferire in altro modo un valore monetario non correlato all’acquisto di un prodotto.
c) Il Servizio è offerto da Pagita S.r.l. agli utenti esclusivamente per un utilizzo personale pertanto l’utente non può utilizzare l’applicazione Pagita per esercitare attività di impresa, a scopo professionale o commerciale rivendendo o tentando di rivendere il servizio offerto da Pagita S.r.l. o i beni e servizi acquistati attraverso l’applicazione.
d) L’Utente, inoltre, non può utilizzare il Servizio per:
i) acquistare beni o servizi la cui vendita o il cui acquisto sono illegali nel Paese di residenza dell’Utente o da cui quest’ultimo utilizza il Servizio;
ii) acquistare beni o servizi la cui vendita o il cui acquisto sono illegali nel Paese di residenza del Gestore o da cui quest’ultimo utilizza il Servizio; oppure
iii) effettuare altre operazioni illegali.

e) L’Utente accetta di non utilizzare il Servizio per elaborare Transazioni di pagamento relative a qualsiasi Prodotto che vìola le presenti Condizioni di Utilizzo, altre norme o regole applicabili al Servizio (che potrebbero essere occasionalmente aggiornate) o la legge vigente.
10) Controversie
a) Pagita S.r.l. fornirà vari strumenti per aiutare l’Utente a contattare i Gestori, proprietari dei distributori automatici, al fine di risolvere una Controversia che potrebbe insorgere in merito ad un acquisto elaborato tramite l’Applicazione mobile Pagita. Nel caso in cui l’Utente non sia in grado di risolvere una Controversia contattando direttamente il Gestore, Pagita S.r.l. può fungere da mediatore nella Controversia sorta tra l’Utente e un Gestore su richiesta di una o di entrambe le parti. In questo caso Pagita S.r.l., qualora lo ritenga opportuno, esaminerà la Controversia e proporrà una soluzione conciliatoria non vincolante, entro 72 ore dalla ricezione del reclamo.
b) Eventuali reclami o controversie che dovessero insorgere in relazione all’acquisto di prodotti tramite l’Applicazione mobile Pagita o alla fornitura del Servizio da parte di Pagita S.r.l. potranno essere comunicati all’assistenza clienti di Pagita S.r.l. tramite il link “Contattaci” presente sul sito www.pagita.com, entro 24 ore dall’esecuzione della transazione. Tutte le richieste di rimborso pervenute dopo il suddetto termine non saranno prese in considerazione da Pagita S.r.l..
c) Il diritto di recesso non si applica in caso di:
i) fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che sono stati aperti dopo la consegna o in caso di fornitura di prodotti che risultano, dopo la consegna, inscindibilmente mescolati con altri beni;
ii) fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente.
11) Limitazione di responsabilità
a) Tutte le Vendite sono definitive. L’Utente è interamente responsabile per il mantenimento della sicurezza e segretezza del proprio account, username e password ed è responsabile per qualunque attività effettuata da lui o da altri mediante il proprio account.
b) Pagita S.r.l. non è proprietaria, non controlla né gestisce le attività commerciali tecnicamente e commercialmente abilitate ad offrire i loro beni o servizi per mezzo dell’applicazione Pagita pertanto non dichiara, non approva, non garantisce e non sarà responsabile per:
i) sicurezza, qualità, precisione, affidabilità, integrità o legalità di alcun prodotto, veridicità o precisione della descrizione dei prodotti o di qualsiasi contenuto visualizzato o distribuito, acquistato o pagato tramite il Servizio;
ii) il mancato rispetto da parte del Gestore proprietario del distributore automatico del D.P.R. n. 327 del 1980 in materia di disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande e di qualsiasi altra normativa applicabile alla propria attività;
iii) l’erogazione di prodotti difettosi;
iv) la corrispondenza del prodotto alle esigenze dell’Utente
v) eventuali disservizi da parte del Prestatore del servizio di pagamento
vi) qualsiasi evento o danno dovesse verificarsi in relazione al servizio.

c) Pagita S.r.l. si riserva il diritto, ma non avrà alcuna responsabilità, di cambiare, modificare, rifiutare la pubblicazione o la rimozione di eventuali Contenuti, in parte o per intero, che Pagita S.r.l. ritiene siano, a sua esclusiva e assoluta discrezione, discutibili, errati, illegali, fraudolenti o comunque in violazione del Contratto.
d) Nulla di quanto stabilito nelle Condizioni di Utilizzo escluderà o limiterà la responsabilità di Pagita S.r.l. nella misura in cui ciò non sia consentito dalla legge vigente.
e) Ai sensi della precedente clausola, Pagita S.r.l., non sarà responsabile nei confronti dell’Utente per eventuali perdite o danni subiti conseguenza di:
i) affidamento dell’Utente sulla completezza, sull’accuratezza o sull’esistenza di annunci pubblicitari anche pubblicati dai Gestori o da terze parti;
ii) malfunzionamento dei servizi;
f) Nessuna condizione, garanzia o altro termine (inclusi eventuali termini impliciti in merito alla qualità, all’idoneità per uno scopo particolare o alla conformità con la descrizione) si applica ai prodotti, se non le condizioni, garanzie e i termini previsti espressamente dal Produttore.
g) A causa della natura di Internet, l’accesso ininterrotto e l’assenza di errori nella trasmissione non possono essere garantiti. Inoltre, l’accesso ai Servizi Pagita potrebbe anche essere occasionalmente sospeso o limitato per consentire l’effettuazione di lavori di riparazione, manutenzione, o l’introduzione di nuove attività o servizi.
h) L’Utente riconosce e accetta che Pagita S.r.l. possa interrompere la fornitura dei servizi, secondo quanto previsto dalle presenti Condizioni di Utilizzo.
i) Pagita S.r.l. informerà l’Utente prima o, se non fosse possibile, subito dopo la sospensione dell’utilizzo dei dati di accesso o dell’Account Utente specificando i motivi della sospensione, a meno che la comunicazione di tali informazioni pregiudichi le adeguate misure di sicurezza o sia contro la legge. Pagita S.r.l. riattiverà i Dati di accesso o l’Account dell’Utente, o fornirà all’Utente nuovi dati di accesso attivi o un nuovo Account, non appena possibile in seguito alla cessazione dei motivi della sospensione.
j) L’utente, che agisca per mezzo dell’Applicazione mobile Pagita in violazione delle presenti condizioni di utilizzo o dell’eventuali condizioni di vendita applicate dal Gestore o dal prestatore del servizio di pagamento, solleva da qualsiasi responsabilità e tiene indenne Pagita S.r.l. da qualsiasi pretesa o azione legale intrapresa suoi nei confronti da terzi.
12) Cessazione del rapporto dell’Utente con Pagita S.r.l.
a) Il Contratto disciplinato dalle presenti Condizioni di Utilizzo continuerà a essere valido fino alla disattivazione dell’account da parte dell’Utente o di Pagita S.r.l., in conformità con i termini di seguito indicati.
b) L’Utente può disattivare il proprio account in qualsiasi momento tramite comunicazione a Pagita S.r.l. di chiusura dell’Account, via PEC all’indirizzo [email protected], via lettera raccomandata A/R all’indirizzo Pagita S.r.l. Corso Vittorio Veneto,54 – 83040 Andretta (AV).
c) Pagita S.r.l. può disattivare in qualsiasi momento l’Account Utente se:
i) l’Utente ha violato disposizioni importanti delle presenti Condizioni di utilizzo (o ha agito in modo tale da mostrare chiaramente che non intende o non è in grado di rispettare tali disposizioni).
ii) l’Utente ha fornito informazioni non veritiere, non accurate, non aggiornate o incomplete, o nel caso in cui Pagita S.r.l. abbia ragionevole motivo di ritenere che tali informazioni non siano veritiere, accurate, aggiornate o complete.
iii) l’Utente agisca o ci sia il sospetto che agisca in violazione dei diritti di terzi, di Pagita S.r.l. o in qualsiasi modo contrario alla legge;
iv) Pagita S.r.l. è obbligata per legge ad agire in tal modo (ad esempio se la fornitura del Servizio all’Utente è, o diventa, illegale).
d) Alla chiusura dell’Account, tutti i diritti, gli obblighi e le responsabilità legali di cui l’Utente e Pagita S.r.l. hanno beneficiato, a cui sono stati soggetti (o che sono maturati nel tempo durante il periodo di validità dell’Account) o che sono stati espressamente dichiarati come diritti, obblighi e responsabilità destinati a durare a tempo indeterminato, non verranno meno, e tali disposizioni continueranno a valere per tali diritti, obblighi e responsabilità a tempo indeterminato.
e) Se, alla cessazione del Contratto, nell’Account dell’Utente è presente un importo non utilizzato, L’Utente ha la facoltà di chiederne il rimborso. Pagita S.r.l., una volta completati i controlli antiriciclaggio, di attività fraudolenta o di altre attività illegali che possano essere previsti dalla normativa vigente, rimborserà prontamente l’intero importo non utilizzato sullo strumento di pagamento indicato dall’Utente. Pagita S.r.l. si riserva la facoltà di addebitare le spese di gestione amministrativa relative alla procedura di chiusura pari a € 7,00 (sette,00).
f) In caso di cessazione del contratto per cause imputabili a Pagita S.r.l. le suddette spese di gestione amministrativa relative alla procedura di chiusura non saranno addebitabili.
g) Qualora non fosse possibile rimborsare l’importo inutilizzato ai sensi della lettera e), l’Utente ha 1 (uno) anno di tempo, dalla cessazione del Contratto, per richiedere l’utilizzo dell’intero importo non utilizzato. Una volta trascorso tale periodo, l’eventuale credito rimasto nell’Account dell’Utente diventerà proprietà di Pagita S.r.l.
13) Modifiche all’Applicazione e alle Condizioni di utilizzo
a) Pagita S.r.l. apporta costanti innovazioni per offrire la migliore esperienza possibile ai suoi utenti riservandosi la facoltà di modificare, aggiungere o eliminare il contenuto, i materiali o le informazioni contenute nell’Applicazione o a essa connesse; pertanto l’utente potrebbe dover installare aggiornamenti che introduciamo per consentire di utilizzare al meglio l’Applicazione, ad esempio correzioni di bug, patch, funzioni migliorate, plug-in mancanti e nuove versioni (collettivamente definiti “Aggiornamenti”). Tali Aggiornamenti potrebbero essere non compatibili con i sistemi operativi attualmente in vigore. L’utilizzo dell’Applicazione mobile Pagita installata dall’utente implica l’accettazione al ricevimento di tali aggiornamenti. Se l’utente non volesse ricevere tali aggiornamenti è invitato a non utilizzare Pagita e a non installarne i Contenuti.
b) L’utente inoltre riconosce e accetta che Pagita S.r.l. possa di volta in volta fornire un nuovo servizio, senza previa notifica all’utente.
c) Pagita S.r.l. si riserva la facoltà di modificare parti di queste Condizioni di utilizzo del Servizio per ragioni tecniche o per adeguarle a disposizioni di legge inderogabili, portandone a conoscenza gli interessati attraverso la pubblicazione delle modifiche nel sito o attraverso la posta elettronica all’indirizzo fornito dall’Utente. Ogni Utente è tenuto a verificare periodicamente queste condizioni per accertarsi di eventuali modifiche intervenute successivamente all’ultima consultazione del sito. In ogni caso l’utilizzo del sito e dei suoi servizi comporta l’accettazione dei cambiamenti nel frattempo intervenuti.
d) In caso le variazioni non siano accettate, l’utente può chiudere in ogni momento il proprio account scrivendoci mediante il link “Contattaci” presente sul sito www.pagita.com, fermo restando che la prosecuzione dell’utilizzo dei servizi comporta l’accettazione delle nuove condizioni.
14) Diritti di proprietà intellettuale
a) Il Contenuto dell’Applicazione mobile Pagita è protetto dalle norme in materia di proprietà intellettuale e non è concesso all’utente modificare, disassemblare o decompilare il codice sorgente dell’applicazione Pagita. Tutti i testi, le formattazioni (inclusi, ma non solo, la selezione, il coordinamento e l’organizzazione dei materiali nell’Applicazione), immagini, grafiche, animazioni, strumenti, oggetti, applicazioni, suoni, articoli, copie, materiali creativi, foto, marchi, marchi di servizio, loghi e nomi commerciali, e qualsiasi altro materiale o informazione contenuti nella presente Applicazione (collettivamente definiti “Contenuto”) sono soggetti ai diritti di proprietà intellettuale di Pagita S.r.l., di soggetti terzi e dei rispettivi licenzianti e licenziatari. Questi materiali non possono essere copiati, decodificati, decompilati, disassemblati, modificati, pubblicati in altri siti web, frammentati, uniti, distribuiti, ridistribuiti, concessi in licenza, sub-licenza o trasferiti in qualsiasi forma da parte dell’Utente. Nessuna informazione contenuta nell’Applicazione dovrà essere interpretata come un’implicita concessione di una licenza o diritto all’utilizzo commerciale dei marchi, diritti di proprietà intellettuale o di materiale soggetto a diritto d’autore senza il preventivo consenso scritto del terzo titolare. I marchi, loghi, nomi commerciali e marchi di servizio, registrati o meno (i “Marchi”) che appaiono nell’Applicazione sono marchi appartenenti a Pagita S.r.l. o a soggetti terzi.
15) Legge applicabile
a) Le presenti Condizioni di utilizzo sono regolate e devono essere interpretate in conformità alla legge italiana. Ai sensi del Codice del Consumo il giudice del luogo di residenza o domicilio dell’Utente che agisca in qualità di consumatore ha la giurisdizione su eventuali controversie. Per tutte le altre controversie riguardanti il Servizio Pagita, l’applicazione Pagita e tutti i servizi correlati nonché per quanto riguarda la validità, l’interpretazione delle presenti Condizioni di utilizzo del Servizio sarà competente in via esclusiva il Foro di Avellino.
16) Varie
a) Qualora una parte o disposizione del presente Contratto sia illegittima, nulla, invalida o non applicabile, tale parte sarà ritenuta separabile dal presente Contratto e non pregiudicherà la validità e l’applicabilità delle restanti disposizioni.
b) Pagita S.r.l. potrebbe offrire un servizio di feedback o altri sistemi di valutazione nell’ambito del Servizio per aiutare l’Utente a valutare le sue esperienze di utilizzo del Servizio. L’Utente riconosce che tale sistema di feedback o valutazione rappresenta soltanto l’opinione di altri utenti del Servizio e non costituisce opinioni, dichiarazioni o garanzie imputabili a Pagita S.r.l. in relazione ad altri utenti del Servizio.
17) Contatti
a) Per assistenza tecnica o commerciale e per ulteriori informazioni in merito a Pagita e ai servizi offerti l’utente può contattare Pagita S.r.l. attraverso i seguenti contatti:
Pagita S.r.l. Corso Vittorio Veneto, 54 – 83040 Andretta (AV), partita iva n. 02818950640, numero di telefono 0827/1916186, email [email protected]